Radio 100% la musica da noi non si ferma mai

Eurovision 2023 in versione Beatles: la kermesse sbarca a Liverpool

Aggiornamento: 17 ott


Eurovision 2023
Eurovision 2023


Eurovision Song Contest 2023 a Liverpool: la BBC annuncia la scelta per la città che ospiterà l’evento.

Ci siamo, la scelta è stata fatta. Sappiamo dove si svolgerà la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest. Per il 2023 ad avere l’onere e l’onore dell’organizzazione del contest musicale più seguito al mondo sarà la città dei Beatles: Liverpool. L’annuncio è stato dato dalla BBC nella serata del 7 ottobre. Già da qualche settimana sapevamo che le uniche due candidate dalla scrematura finale erano rimaste Glasgow e Liverpool, e alla fine a spuntarla è stata proprio la città sulle sponde del Mersey, che raccoglierà quindi l’eredità di Torino.

L’Eurovision 2023 arriva a Liverpool

Dopo venticinque anni l’Eurovision tornerà dunque nel Regno Unito ufficialmente. L’ultima volta era stata Birmingham, la culla del metal, ad avere l’onore di ospitare una delle manifestazioni più importanti al mondo. Stavolta invece toccherà alla città simbolo del beat, quella che ha dato i natali a tutto un movimento musicale immortalato in maniera evidente dai Beatles.


The Beatles
The Beatles

Vale la pena ricordare che a questo punto si è arrivati solo per il prosieguo della guerra in Ucraina. La scorsa edizione, quella italiana, era stata infatti vinta dai Kalush Orchestra, artisti provenienti da Kiev, con il brano Stefania. A causa del conflitto, però, gli organizzatori hanno deciso di spostare l’evento, premiando la seconda nazione in classifica, e quindi il Regno Unito rappresentato lo scorso anno da Sam Ryder.


I Beatles e l’Eurovision

Vale la pena ricordare a questo punto che i Beatles nel corso della loro decennale storia non ebbero mai l’occasione né la volontà di partecipare all’Eurovision Song Contest. Furono certo omaggiati nel 1977 dagli svedesi Forbes, che si presentarono con una canzone intitolata Beatles. I Fab Four però non salirono entrarono mai in competizione. D’altronde, se lo avessero fatto avrebbero vinto probabilmente a mani basse.

Leggi anche -> Chi sono i Kalush Orchestra, i vincitori dell’Eurovision Song Contest 2022

Questo non vuol dire però che l’edizione 2023, svolgendosi a Liverpool, non sarà molto beatlesiana. Più che lecito, infatti, immaginare qualche omaggio alla band che più di tutte ha reso lustro alla città e ha trasformato per sempre la storia della musica mondiale. E chissà che in qualche modo non si riesca anche a coinvolgere anche Ringo Starr e Paul McCartney, i due Fab Four ancora in vita. Sarebbe davvero un colpo sensazionale. Stiamo sognando troppo?


0 visualizzazioni0 commenti