top of page
stay-safe-it-160x600.png

Geolier a Sanremo 2024: “Rappresenterò Napoli”


Geolier a Sanremo 2024: “Rappresenterò Napoli”
Geolier a Sanremo 2024: “Rappresenterò Napoli”

Emanuele Palumbo, in arte Geolier, è il primo rapper napoletano a partecipare al Festival di Sanremo. Il suo brano, “I p'me, tu p'te”, è un inno all'amore e al rispetto, e sarà presentato nella sezione “Campioni”.

Geolier, classe 1999, è nato e cresciuto a Secondigliano, un quartiere difficile di Napoli. La sua musica, che fonde rap e sonorità napoletane, racconta la realtà che vive quotidianamente, fatta di amore, passione, ma anche di difficoltà e contraddizioni.

La sua partecipazione a Sanremo è un momento storico per la musica napoletana, che torna a essere protagonista della scena musicale italiana. Geolier è consapevole della responsabilità che ha sulle spalle, e vuole rappresentare al meglio la sua città e la sua cultura.

“Per me è già una vittoria essere a Sanremo”, ha dichiarato in un'intervista. “Ma sento anche una grande responsabilità. Voglio rappresentare Napoli con la lingua che usano oggi i ragazzi, e che, come al tempo delle canzoni partenopee classiche, torna ad essere la lingua della canzone italiana”.

Geolier è uno degli artisti più popolari della scena musicale italiana. Nel 2023 è stato l'artista più venduto in Italia, con oltre 300.000 copie vendute. I suoi concerti sono sempre sold out, e la sua musica è seguita da milioni di persone in tutto il mondo.

La sua partecipazione a Sanremo è un'occasione importante per far conoscere la sua musica a un pubblico più ampio. Geolier ha tutte le carte in regola per vincere il Festival e portare a casa un importante successo per la musica napoletana.

Un brano per l'amore e il rispetto

Il brano che Geolier porterà a Sanremo, “I p'me, tu p'te”, è un inno all'amore e al rispetto. La canzone racconta la storia di due persone che si amano, ma che capiscono di non essere più felici insieme. Decidono quindi di separarsi, ma lo fanno in modo civile e rispettoso.

Il brano è un messaggio di speranza per tutti coloro che stanno vivendo una separazione. Geolier vuole dimostrare che è possibile chiudere una storia d'amore in modo positivo, senza rancore e senza litigi.

“La canzone parla di un amore finito”, ha spiegato Geolier. “Ma è un amore finito in modo civile, con rispetto. I due protagonisti capiscono che non sono più felici insieme, e decidono di separarsi. Ma lo fanno in modo maturo, senza fare del male a nessuno”.

Un successo annunciato

La partecipazione di Geolier a Sanremo è stata accolta con grande entusiasmo dal pubblico e dalla critica. Il rapper napoletano è uno degli artisti più popolari della scena musicale italiana, e la sua musica è seguita da milioni di persone in tutto il mondo.

Geolier è anche uno degli artisti più talentuosi della sua generazione. La sua musica è originale e innovativa, e riesce a fondere rap e sonorità napoletane in modo armonioso.

Tutte queste premesse fanno di Geolier uno dei favoriti per la vittoria del Festival di Sanremo. Il rapper napoletano ha tutte le carte in regola per portare a casa un importante successo per la musica napoletana.

0 visualizzazioni0 commenti