logo finale 100%_edited_edited.png

Ucraina, bambina canta Let It Go nel bunker: “Un raggio di sole”

Una bambina ha cantato Let It Go in un bunker in Ucraina: il video con le immagini ha fatto il giro nel mondo.


Ucraina
Ucraina

La guerra in Ucraina, il primo vero conflitto in Europa nell’epoca dei social, sta portando alla luce immagini raccapriccianti, drammatiche, ma anche scene di grandissima umanità o che restituiscono il valore dell’umanità e del senso della civiltà. Un’umanità ben rappresentata dalla musica, da sempre veicolo di emozioni, condivisione e unione.

Capita così che in un bunker, tra le tante persone rintanatesi sottoterra per scampare alle tremende bombe russe, una bambina, nella sua innocenza, scelga di cantare un brano conosciuto in tutto il mondo, Let It Go, dal cartone Frozen. Un’esibizione estemporanea che ha commosso tutti i presenti e che, registrata in video, è diventata immediatamente virale in tutto il mondo, come esempio di speranza anche in un momento così buio.

Bambina canta Let It Go in un bunker

Frozen è uno dei classici Disney moderni più amati in tutto il mondo, compresa l’Ucraina. Non stupisce quindi che anche i bambini del Paese conoscano le principali canzoni del lungometraggio, come la celeberrima Let It Go.

Proprio la famosa melodia è stata intonata d’improvviso, in un bunker, da una bambina, la piccola Amelia. Incoraggiata da Marta Smekhova la piccola si è cimentata in una performance vocale sulle note di Let It Go ed è diventata famosa in tutto il mondo come testimone della forza della vita anche nei momenti più difficili. Scrive Smekhova in un post su Facebook: “Dalla prima parola proncunciata da Amelia, nel bunker è sceso un completo silenzio. Tutti hanno smesso di fare quel che stavano facendo per ascoltarla. Un raggio di sole. Nemmeno gli uomini sono riusciti a trattenere le lacrime“.


Let It Go: la canzone più famosa di Frozen

Scritta da Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez, Let It Go è cantata nella versione originale da Idina Menzel (in quella italiana da Serena Autieri) e ha conquistato l’Oscar alla mgliore canzone originale nel 2015. Inoltre è una delle poche canzoni di un film Disney a essere entrata in top 10 nella Billboard Hot 100.

13 visualizzazioni0 commenti